Amato Scarpellino: arriva il nuovo singolo ”La Nostalgia”

AMATO-SCARPELLINO_FotoOfficial1

amato scarpellino

 

Ha conquistato il pubblico dei talent con la sua partecipazione ad Amici di Maria De Filippi e a X Factor Romania, ha vinto i Festival di Traila e di Medgedia sempre in Romania, ha calcato i palchi delle più importanti piazze italiane e si è esibito live presso i grandi network radiofonici fra cui RDS… E questa estate Amato Scarpellino torna in radio con il nuovo singolo “La Nostalgia”, un bel regalo per i numerosi fan che lo seguono da sempre e che adesso potranno riascoltarlo su tutte le migliori radio italiane.

Una voce potente e delicata al tempo stesso quella di Amato, atmosfere sognanti e melodie suadenti tipiche della musica leggera italiana per il nuovo brano, La Nostalgia che non potremo fare a meno di cantare a squarciagola o di sentircela sussurrata nelle orecchie sulle spiagge, in viaggio e nelle dolci serate estive.

Biografia:

Amato Scarpellino nasce a Formia il 13 Marzo 1985.
Cantante e inteprete, ispirato soprattutto dal panorama musicale italiano, sin da giovanissimo si avvicina al canto e, più in generale, al mondo dello spettacolo.

Oltre ad essere vincitore di diversi titoli di bellezza regionali (Mister Formia, Più Bello d’Italia, Mister Mondo), il suo curriculum vede, nel 2005, la partecipazione al programma televisivo Amici di Maria De Filippi grazie al quale diviene fondatore e membro del gruppo musicale FourOne: intraprende così una fortunata carriera live che fa tappa anche da Red Ronnie.

Non mancano, inoltre, numerose esibizioni per diverse radio (tra cui RDS), tv locali e un’importante tournèe italiana.

Nel 2014, Amato Scarpellino è vincitore di due importanti concorsi canori internazionali in Romania, il Festival di Traila e il Festival di Medgedia, mentre il 2015 lo vede impegnato nella partecipazione all’edizione romena di X Factor e nel “Mai Violenza Tour” che lo porta ad esibirsi nelle più importanti piazze italiane.

Fonte: Ufficio Stampa ( LA SUBURBANA LAB )

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *