Antonello Venditti: nuovo album e concerto allo stadio Olimpico nel 2015

venditti

Ti è piaciuta la notizia? Condividila!

venditti antonello

Si preannuncia un 2015 decisamente impegnativo per Antonello Venditti. Il celebre cantautore romano, infatti, ha cominciato a lavorare al suo prossimo album di canzoni inedite che vedrà la luce proprio durante il prossimo anno. Ma non è tutto.

Il 5 settembre 2015, infatti, Antonello Venditti tornerà ad esibirsi allo Stadio Olimpico di Roma.I biglietti per questo concerto sono già disponibili in prevendita da giovedi 27 novembre alle ore 12.00 su www.ticketone.it e nelle prevendite abituali.

Il concerto è prodotto e organizzato dalla F&P Group e dalla Voglia di Cantare Management. La radio RTL 102.5, invece, è media partner ufficiale del live.

Lo scorso 25 novembre, Antonello Venditti ha pubblicato sulla propria pagina Facebook un video con il quale ha annunciato di essere al lavoro per il nuovo disco: il cantautore 65enne sta lavorando presso il Forum Music Village di Roma e per il suo nuovo album ha deciso di collaborare, tra gli altri, anche insieme alla B.I.M. Orchestra.

L’ultimo album di canzoni inedite di Antonello Venditti è Unica, pubblicato nel novembre 2011. Da questo lavoro, sono stati estratti singoli di successo come Forever, Ti ricordi il cielo, Oltre il confine e Unica. L’album ha venduto oltre 60mila copie.

Dopo la pubblicazione dell’album, Antonello Venditti ha affrontato una lunga tournée, l’ Unica Tour 2012, iniziata al PalaLottomatica di Roma, l’8 marzo 2012, e terminata al Palazzo dello Sport di Caltanissetta, il 21 dicembre 2014. Il 9 luglio 2012, Venditti si è esibito anche all’Arena di Verona.

Negli ultimi due anni, invece, Antonello Venditti ha pubblicato due raccolte e un album live: le raccolte di successi in questione sono TuttoVenditti e Portfolio, pubblicate rispettivamente nel 2012 e nel 2013. L’album live 70.80 Ritorno Al Futuro, invece, è stato pubblicato nel giugno di quest’anno.

Fonte: www.soundsblog.it

 

Ti è piaciuta la notizia? Condividila!

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *