Canzoni più ascoltate in radio: aggiornamento dal 27 dicembre 2013 al 2 gennaio 2014 , al comando sempre il Liga

201310241015-800-LIGABUE_Mondovisione_cover_m

Ti è piaciuta la notizia? Condividila!

Luciano Ligabue

Ben trovati con la classifica delle canzoni più ascoltate in radio dal 27 dicembre 2013 al 2 gennaio 2014, che non presenta particolari novità: Tu Sei Lei, l’ultimo singolo di Ligabue si conferma infatti per la quarta settimana consecutiva il brano più trasmesso sulle radio italiane, davanti a Ecco Che di Elisa e a Ordinary Love degli U2, che si sono avvicendati nelle posizioni più basse del podio. Stabili Burn di Ellie Goulding e Ozark Henry con I’m Your Sacrifice, mentre alle loro spalle risale Wrecking Ball di Miley Cyrus e fa un bel balzo Unconditionally di Katy Perry, passata dalla 10 alla 7.

La nuova top-20 dei brani più trasmessi dalle maggiori radio italiane, curata da EarOne, non ha fatto registrare altri movimenti di rilievo, a parte l’ingresso di Lily Allen nei primi dieci posti (a scapito di Eros Ramazzotti) e l’ottima performance di Cheating di John Newman, giunto ormai a ridosso delle posizioni che contano. Unica new entry della settimana è Pharrell Williams con il suo nuovo singolo Happy.
Ma vediamo adesso la classifica delle prime 20 canzoni più ascoltate in radio dal 27 dicembre 2013 al 2 gennaio 2014

1° Ligabue – Tu sei lei (=)

2° Elisa – Ecco che (+1)

3° U2 – Ordinary Love (-1)

4° Ellie Goulding – Burn (=)

5° Ozark Henry – I’m your sacrifice (=)

6° Miley Cyrus – Wrecking Ball (+1)

7° Katy Perry – Unconditionally (+3)

8° Vasco Rossi – Cambia-menti (-2)

9° Eminem feat. Rihanna – The Monster (-1)

10° Lily Allen – Hard Out Here (+1)

11° John Newman – Cheating (+7)

12° Giorgia feat. Alicia Keys – I will pray (+4)

13° Passenger – Let her go (-1)

14° Laura Pausini – Se non te (+1)

15° Lorde – Royals (-2)

16° Eros Ramazzotti – Io Prima di Te (-7)

17° Mika feat. Chiara – Stardust (-3)

18° Emma – L’amore non mi basta (+2)

19° Robbie Williams – Go gentle (-2)

20° Pharrell Williams – Happy (+4).

Fonte: www.musicroom.it

Ti è piaciuta la notizia? Condividila!

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *