Classifica Album Italia 25 settembre 2014: Il padrone della festa subito al primo posto

renga-chat-656x431

Ti è piaciuta la notizia? Condividila!

club_dogo

Il padrone della festa è sicuramente il disco di Fabi Silvestri e Gazzè. In tutti i sensi. Perché l’album ha debuttato immediatamente al primo posto della classifica Fimi, toccando la vetta della chart a una settimana dalla sua pubblicazione. Scendono così di un gradino i Club Dogo con Non siamo più quelli di Mi Fist dei Club Dogo. Terzo gradino per Slash con il suo nuovo lavoro, World On Fire.

Ariana Grande new entry in quarta posizione con My Everything mentre al quinto posto Battiato/Pinaxa con il Joe Patti,’s Experimental Group. Dopo ben 83 settimane di presenza, scende solo di tre posizioni Gioia non è mai abbastanza dei Modà. Un successo assoluto dopo mesi e mesi. Altra nuovo gradino alla 7 con Mea Culoa di Clementino.

Scivola dalla 4 alla 8 Tempo Reale di Francesco Renga e fallisce la top ten Pansoni dei Marlene Kuntz (#11). Proprio a causa delle numerose novità, due gruppi devono abbandonare le prime dieci posizioni: parliamo dei Coldplay con Ghost Stories (dalla 6 alla 12) e dei Dear Jack dalla 8 alla 14 con Domandi è un altro film.

Crollo per V dei Maroon 5 (dalla 9 alla 21) e per Ensi (dalla 11 alla 39). Qui sotto le prime dieci posizioni della classifica Fimi.

1. IL PADRONE DELLA FESTA – Fabi / Silvestri /  Gazzè
2. NON SIAMO PIU’ QUELLI DEL MI FIST – Club Dogo
3. WORLD ON FIRE – Slash
4. MY EVERYTHING – Ariana Grande
5. JOE PATTI’S EXPERIMENTAL GROUP – Battiato / Pinaxa
6. GIOIA NON E’ MAI ABBASTANZA – Modà
7. MEA CULPA – Clementino
8. TEMPO REALE – Francesco Renga
9. L’AMORE COMPORTA – Biagio Antonacci
10. MONDOVISIONE – Ligabue

Fonte: www.soundsblog.it

 

Ti è piaciuta la notizia? Condividila!

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *