Classifica iTunes 13 giugno 2014: Emis Killa al primo posto nei singoli , i Coldplay in vetta negli album

stromae

Ti è piaciuta la notizia? Condividila!

emis

Nella classifica dei singoli più venduti su iTunes, questa settimana, c’è da registrare un cambiamento per quanto riguarda la vetta. Emis Killa, con il singolo dedicato ai mondiali di calcio dal titolo Maracanà, ha guadagnato la posizione decisiva per conquistare il primo posto. Anche per quanto riguarda il resto del podio, si resta sempre in tema di Brasile 2014: il secondo posto, infatti, è occupato da We are one (Ole ola), il singolo ufficiale dei mondiali firmato daPitbull, Jennifer Lopez & Claudia Leitte, in salita di sette posizioni, mentre la terza posizione è occupata dai Negramaro e dal singolo Un amore così grande 2014, canzone ufficiale della spedizione azzurra in Brasile. Anche al quarto posto, in realtà, troviamo una canzone ispirata ai mondiali: si tratta di Tapinho, brano di Checco Zalone, nuova entrata più alta di questa settimana. In quinta posizione, invece, ci sono i Coldplay con il singolo A sky full of stars, in salita di un posto.

Rather be, singolo dei Clean Bandit e di Jess Glynne, ha guadagnato due posti e questa settimana si trova in sesta posizione. Al settimo posto, invece, troviamo Summer, ultimo singolo di Calvin Harris che ha fatto il proprio ingresso nella top ten. La top ten dei singoli si chiude con tre new entries: si tratta di Dare (La la la) di Shakira all’ottavo posto, Waves di Mr. Probz al nono posto e Splendida ostinazione di Marco Carta al decimo.

Nella classifica degli album più venduti, sempre su iTunes, invece, i Coldplay mantengono la vetta con il loro ultimo album Ghost Stories. Al secondo posto, c’è il nuovo album di Mina, Selfie, in salita di quattro posizioni. Marco Mengoni, con l’album #prontoacorrere – Spain EP, sale di una posizione e completa il podio di questa settimana. Al quarto e al quinto posto, troviamo due nuove entrate: si tratta rispettivamente di 48:13, ultimo album dei Kasabian, e della compilation Disco Radio 5.0.

Al sesto posto, c’è A passi piccoli, il primo vero album di Michele Bravi che ha fatto il proprio ingresso nella top ten. In settima posizione, c’è un’altra new entry: si tratta de L’improbabile, nuovo album della Bandabardò. All’ottavo posto, stabile rispetto a sette giorni fa, c’è Stromae e il suo album Racine carrée. Ligabue e il suo ultimo album Mondovisione, invece, passano dal terzo al nono posto. La compilation Now Summer Hits 2014, in discesa di otto posizioni, completa la top ten degli album di questa settimana.

Classifica iTunes 13 giugno 2014 Singoli

1. Maracanà – Emis Killa
2. We are one (Ole ola) – Pitbull feat. Jennifer Lopez & Claudia Leitte
3. Un amore così grande 2014 – Negramaro
4. Tapinho – Checco Zalone
5. A Sky full of stars – Coldplay
6. Rather be – Clean Bandit feat. Jess Glynne
7. Summer – Calvin Harris
8. Dare (La la la) – Shakira
9. Waves – Mr. Probz
10. Splendida ostinazione – Marco Carta
11. Addicted to you – Avicii
12. Love never felt so good – Michael Jackson & Justin Timberlake
13. Don’t – Ed Sheeran
14. Sing – Ed Sheeran
15. Over my head – Eden Levon
16. Il mio giorno più bello nel mondo – Francesco Renga
17. Dolore e forza – Biagio Antonacci
18. Non mi ami – Giorgia
19. Papaoutai – Stromae
20. Changes – Faul & Wad Ad vs. Pnau

Classifica iTunes 13 giugno 2014 Album

1. Ghost stories – Coldplay
2. Selfie – Mina
3. #prontoacorrere – Spain EP – Marco Mengoni
4. 48:13 – Kasabian
5. Disco Radio 5.0 – Artisti vari
6. A passi piccoli – Michele Bravi
7. L’improbabile – Bandabardò
8. Racine carrée – Stromae
9. Mondovisione – Ligabue
10. Now Summer Hits 2014 – Artisti vari
11. Ultraviolence – Lana Del Rey (in pre-order)
12. Da capo – Giada
13. The hunting party – Linkin Park
14. L’amore comporta – Biagio Antonacci
15. True – Avicii
16. Mercurio (5 Stars Edition) – Emis Killa
17. Kepler – Gemitaiz & Madman
18. Keep calm & Relax – Artisti vari
19. Non erano fiori – Coez
20. Last dance – Keith Jarrett & Charlie Haden

Fonte: www.soundsblog.it

 

Ti è piaciuta la notizia? Condividila!

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *