Classifica iTunes Italia Top 20 singoli e album: aggiornata al 28/2/2014 , comandano Arisa e Stromae

itunes

Ti è piaciuta la notizia? Condividila!

Classifica iTunes Italia Top 20 singoli e album 28/2/2014

Due novità in testa alla classifica iTunes Top 20 singoli e album del 28 febbraio 2014: nella Top Brani svetta Controvento di Arisa, che conferma anche con le vendite il successo della settimana scorsa sul palco dell’Ariston, mentre nella Top Album il primo è Stromae con Racine Carrée, il suo ultimo disco già bestseller nel 2013 nei paesi francofoni e adesso finalmente scoperto (grazie alla passerella sanremese e il giorno dopo a Che Tempo Che Fa) anche in Italia.

Ma a parte gli exploit di Arisa e Stromae l’effetto-Sanremo 2014 si è fatto sentire meno del previsto, a dimostrazione di un’edizione del Festival che quasi certamente non verrà tramandata ai posteri. Rispetto alle previsioni, infatti, nelle classifiche troviamo pochi reduci dell’Ariston: Francesco Renga, Rocco Hunt, Noemi, Cat Stevens e l’immancabile compilation con tutti i brani della kermesse canora. Davvero poca roba rispetto alle 36 canzoni in gara.

Vediamo ora nel dettaglio la Classifica iTunes Italia Top 20 singoli del 28 febbraio 2014: le tracce sanremesi di Arisa e Renga si confermano le più amate dal pubblico italiano, così come la trascinante Tous les Memes del belga Stromae. Resiste ai vertici l’ormai classicissima Happy diPharrell Williams (in corsa per l’Oscar 2014 di domenica notte) e non sembrano voler abbandonare i primi posti neanche i Klingande e gli Imagine Dragons. Sale fortissima Rather Be deiClean Bandit feat. Jess Glynne e si difendono molto bene anche Pitbull e Kesha con Timber. Nelle retrovie va tenuta d’occhio soprattutto Stolen Dance dei tedeschi Milky Chance.

Classifica iTunes Italia Top 20 singoli del 28 febbraio 2014:

1. Controvento – Arisa
2. Happy – Pharrell Williams
3. Vivendo adesso – Francesco Renga
4. Tous les memes – Stromae
5. Jubel – Klingande
6. Demons – Imagine Dragons
7. Rather be – Clean Bandit feat. Jess Glynne
8. Hey Brother – Avicii
9. Budapest – George Ezra
10. Timber – Pitbull feat. Kesha
11. Let her go – Passenger
12. Nu juorno buono – Rocco Hunt
13. Bagnati dal sole – Noemi
14. 1977 – Ana Tijoux
15. Happy – Pharrell Williams (album version)
16. Ti porto a cena con me – Giusy Ferreri
17. Formidable – Stromae
18. Stolen dance – Milky Chance
19. Heart to heart – James Blunt
20. Dusty Men – Saule feat. Charlie Winston.

Dopo aver piazzato sue singoli nella Top Brani, Stromae si prende la vetta della Classifica iTunes Italia Top 20 album del 28 febbraio 2014 con Racine Carrée, il disco da 2 milioni di copie. Eccellente il quarto posto di Tempo Reale di Francesco Renga ottenuto con le sole ordinazioni, visto che l’album è atteso soltanto l’11 marzo. Bene il solito Pharrell Williams, ottima Fiorella Mannoia che ha piazzato due versioni di A Te, il suo personalissimo omaggio all’amico Lucio Dalla, e inatteso exploit di molti album di musica classica che hanno sicuramente beneficiato di un’offerta speciale. Arisa conferma la prima posizione tra i singoli con un buonissimo quinto posto del suo nuovo album Se Vedo Te.

Classifica iTunes Italia Top 20 album del 28 febbraio 2014:

1. Racine Carrée – Stromae
2. Sanremo 2014 Compilation – Artisti vari
3. Girl – Pharrell Williams
4. Tempo Reale – Francesco Renga
5. Se vedo te – Arisa
6. A Te – Fiorella Mannoia (Special edition)
7. Nu juorno buono EP – Rocco Hunt
8. Mondovisione – Ligabue
9. Vivaldi: The Four Season – Janine Jansen
10. Chopin: Nocturnes – Arthur Rubinstein
11. Formula (Vol. 2) – Romeo Santos
12. Morning Phase – Beck
13. The very best of Cat Stevens – Cat Stevens
14. Made in London – Noemi
15. L’Anima Vola – Elisa
16. A Te session EP – Fiorella Mannoia
17. Mozart: Piano Concertos Nos. 20 & 21 – Friedrich Gulda, Wiener Philarmoniker & Claudio Abbado
18. Mozart: Requiem K. 626 – Nikolaus Harnoncourt, Arnold Schoenberg Chor & Concentus Musicus Wien
19. True – Avicii
20. Shakira – Shakira (Deluxe version).

Fonte: www.musicroom.it

Ti è piaciuta la notizia? Condividila!

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *