Emis Killa: A cena dai tuoi , video feat. J-Ax ambientato durante una cena di Natale

emis-killa

Emis Killa

Buon Natale da Emis Killa in A Cena Dai Tuoi , il nuovo singolo featuring J-Ax che da oggi è stato associato a una divertentissima clip ambientata durante una cena natalizia dove ne succedono di tutti i colori! Ennesimo brano estratto dal nuovo album Mercurio che ha esordito direttamente al primo posto della classifica italiana, A Cena Dai Tuoi racconta l’incontro tra un fidanzato un po’ ribelle e i genitori della ragazza che hanno un’immagine totalmente stravolta della realtà: un ‘incontro-scontro‘ generazionale narrato attraverso le immagini divertenti, ironiche e talvolta irriverenti del video ufficiale. Alla clip di A Cena Dai Tuoi, diretto da Niccolò Celaia e Antonio Usbergo, oltre a Emis Killa e J-Ax hanno preso parte alcune guest-star di rilievo come il rapper Jake La Furia dei Club Dogo nei panni del maggiordomo Alfred e il noto cuoco Carlo Cracco nella parte dello chef Claude, più Giorgia Faggi, Ester Zaniboni, Antonio Papa, Umberto Santini, Nicola Soave e il barboncino Paris.

Come ho già accennato prima, A Casa Dei Tuoi fa parte del nuovo album Mercurio di Emis Killa, uscito lo scorso 22 ottobre, che ha già conquistato il disco d’oro. Mercurio, da cui erano già stati estratti i precedenti singoli Wow, Lettera Dall’Inferno e Scordarmi Chi Ero, contiene ben quattro featuring: Max Pezzali in La Testa Vuota, Salmo in Vietnam Flow, Skin degli Skunk Anansie in Essere Umano e ovviamente quello con J-Ax. Quattro ospiti appartenenti a mondi musicali diversi per altrettante collaborazioni di rilievo, che hanno fatto aumentare l’interesse e la curiosità sul nuovo progetto discografico di Emis Killa. Molto apprezzato anche il brano MB45, dedicato al centravanti milanista Mario Balotelli.

Intanto a partire dalla fine di febbraio partirà l’Emis Killa Tour 2014 per nove concerti nei club più famosi d’Italia. Biglietti già in vendita.

Emis Killa, A cena dai tuoi: video ufficiale

Fonte: www.musicroom.it

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *