Fun, Why Am I The One: testo, traduzione e video del quarto singolo da Some Nights

fun

Ti è piaciuta la notizia? Condividila!

Fun.Nuovo singolo per i Fun: Why Am I The One, con testo, traduzione e video ufficiale che già spopolano sul web. Il brano è il quarto estratto, dopo We are young, Some nights e Carry On, dal pluri-premiato album Some Nights che ha permesso ai tre ragazzi newyorkesi di trasformarsi in breve tempo da gruppo di nicchia a band tra le più ammirate e famose al mondo. L’apoteosi del successo mondiale per i Fun. si è avuta lo scorso febbraio ai Grammy Awards 2013 che li ha visti tornare a casa con le prestigiose vittorie nelle categorie Best New Artist e Song of the Year per We Are Young, ma già nei mesi precedenti Nate Ruess e soci avevano ricevuto altri premi, come per esempio in occasione dei Teen Choice Awards. Intanto l’album Some Nights, uscito da circa un anno, ha raggiunto quota due milioni di copie vendute nel mondo e il lancio del quarto singolo Why Am I The One, una ballata rock sulla falsariga dei precedenti successi dei Fun., potrebbe far ulteriormente impennare le vendite.

E mentre la band americana lancia il nuovo singolo Why Am I The One, i fan italiani si apprestano ad accogliere i Fun. che nei prossimi mesi suoneranno per ben quattro volte nel nostro Paese: previste infatti due date ad aprile (il 26 a Bologna e il 27 a Roma) e due nuovi concerti in estate, l’11 giugno a Milano per il City Sound Festival all’Ippodromo di San Siro e il 12 giugno in Piazza Castello a Ferrara per la rassegna Ferrara Sotto le Stelle. Biglietti già in vendita.

Fun, Why Am I The One: video ufficiale

Fun, Why Am I The One: testo della canzone

I got enough on my mind that when she pulls me by the hair
She hasn’t much to hold onto
She keeping count on her hand One, Two, Three days
That I been sleeping on my side
I finished kissing my death, so now I head back up the steps
Thinking about where I’ve been, I mean the sun was never like this
I wanna feel with the season. I guess it makes sense
Cause my lifes become as vapid as a night out in Los Angeles
And I just want to stay in bed, and hold you like I used to
You know that I am home, so darling if you love me
Would you let me know…
Or go on, go on, go on, if you were thinking that the worst is yet to come
Why and I the one always packing all my stuff
For once, for once, for once, I get the feeling that I’m right where I
Belong
Why am I the one always packing all my stuff
She got enough on her mind
That she feel no sorrow
I let my fate fill the air
So now she rollin down her window
Never been one to hold on
But I need a last breath
So I ask if she remembers when
She used to come and visit me
We were fools to think that nothing could go wrong
Go on, go on, go on, if you were thinking that the worst is yet to come
Why am I the one always packing all my stuff
For once, for once, for once, I get the feeling that I’m right where I
Belong
Why am I the one always packing all my stuff
I think I kinda like it but I might of had too much
I’ll move back down to this western town
When they find me out make no mistake about it
I’ll move back down to this western town
When they find me out make no mistake about it
I’ll move back down to this western town…
Go on, go on, go on, if you were thinkin that the worst is yet to come
Why am I the one always packin all stuff
Go on, go on, go on, if you were thinkin that the worst is yet to come
Why am I the one always packin all stuff
For once, for once, for once, I get the feeling that I’m right where I
Belong
Why am I the one always packin all my stuff
I think I kinda like it but I might of had too much
And I’ll move back down…

Fun, Why Am I The One: traduzione

Ho cosi tante cose per la mente che quando lei mi prende per i capelli
Non ha molte cose a cui aggrapparsi
Lei tiene il conto sulla sua mano, sono passati ‘uno, due, tre’ giorni
Che la notte dormo sul mio lato del letto
Ho finito di dare baci alla mia morte, cosi ora sto tornando sui miei passi
Pensando a dove sono stato, voglio dire, il sole non è mai stato cosi
Voglio sentire le stagioni, credo che abbia senso
Perché la mia vita è diventata insulsa, come una notte fuori a Los Angeles
E io voglio solo stare a letto, e stringerti come facevo anche prima
Tu sai che io sono a casa, quindi tesoro, se mi ami
Me lo faresti sapere?
Vado avanti, vado avanti, vado avanti, se stavi pensando che il peggio deve ancora venire
Ma perché sono sempre quello che mette la roba nella valigia (pronto per partire)?
Per una volta, per una volta, per una volta, ho la sensazione che sto bene qui dove sono
Allora perché cose per la mente
Che adesso non sente più dolore
Ho lasciato che il mio destino riempisse l’aria
Cosi lei ora sta rotolando giù dalla finestra
Non sono mai stato uno su cui fare affidamento
Ma ho bisogno di un ultimo respiro
Quindi mi chiedo se si ricorda quando
Aveva l’abitudine di venirmi a trovare a casa
Siamo stati sciocchi a pensare che nulla potesse andare storto
Vado avanti, vado avanti, vado avanti, se stavi pensando che il peggio deve ancora venire
Ma perché sono sempre quello che mette la roba nella valigia (pronto per partire)?
Per una volta, per una volta, per una volta, ho la sensazione che sto bene qui dove sono
Allora perché sono sempre quello che mette la roba nella valigia (pronto per partire)?
Penso che mi piacerebbe ma forse ho avuto troppo
Tornerò giù a questa città occidentale
Quando mi troveranno, che non facciano errori
Tornerò giù a questa città occidentale
Quando mi troveranno, che non facciano errori
Tornerò giù a questa città occidentale
Vado avanti, vado avanti, vado avanti, se
Stavi pensando che il peggio deve ancora venire
Ma perché sono sempre quello che mette la roba nella valigia (pronto per partire)?
Vado avanti, vado avanti, vado avanti, se stavi pensando che il peggio deve ancora venire
Ma perché sono sempre quello che mette la roba nella valigia (pronto per partire)?
Per una volta, per una volta, per una volta, ho la sensazione che sto bene qui dove sono
Allora perché sono sempre quello che mette la roba nella valigia (pronto per partire)?
Penso che mi piacerebbe ma forse ho avuto troppo
E tornerò…

Mar 05/03/2013 da Rob Rensenbrink

Fonte: www.musicroom.it/

Ti è piaciuta la notizia? Condividila!

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *