Katy Perry: le sue canzoni ispirate ad amori e fidanzati

katy-perry

Ti è piaciuta la notizia? Condividila!

Katy-Perry

Katy Perry bilancia il suo immenso successo di vendite discografiche con un lato sentimentale non propriamente fortunato. Se Prism ha superato ogni più rosea aspettativa (grazie alla pubblicazione dell’album e dei singoli Roar e Dark Horse), i suoi amori non sono altrettanto solidi. Il matrimonio con Russell Brand è naufragato dopo poco tempo e anche la sua relazione con John Mayer ha visto la parola “fine”. Quello che però, allo stesso tempo, può considerare come -in parte- un bene sono le ispirazioni che la sua vita romantica e privata le ha saputo donare come fonte per le sue canzoni di maggior successo . Diamo un’occhiata a quanta influenza hanno avuto i suoi rapporti privati con i brani che Katy ha rilasciato (tra rumours e conferme)

The One That Got Away: Uno dei fidanzati di Katy Perry è stato Johnny Lewis, attore di “Sons of Anarchy”. I due si sono frequentati dal 2005 al 2006. Lui è poi morto nel 2012, cadendo da un tetto. Una notizia che ha lasciato devastata la Perry e che, secondo parecchi, ha riversato il dolore nelle atmosfere cupe e drammatiche del brano estratto da “Teenage Dream”.

Circle The Drain: pare che dietro l’ispirazione di questa canzone ci sia il legame con Travie McCoy (con cui è uscita nel 2007/2008). Lo stesso McCoy ha confermato la rottura nella notte di Capodanno.

Dark Horse: si mormorava di un flirt tra la cantante e Josh Groban ma non è mai stato confermato apertamente dai diretti interessati. Solo lui, non molto tempo fa, ha ammesso che erano vicini alla frequentazione, per un periodo. E qualcuno ha insinuato che proprio questo status sia un presente nel pezzo estratto da Prism.

By the Grace of God: questa è stata confermata proprio da Katy. Molte delle canzoni presenti in Prism trasudano gli stati d’animo della cantante dopo la sua relazione tormentata con Russell Brand (con cui si era sposata). Questa struggente ballad, poi, racconta il suo dolore e malessere dopo la fine delle loro nozze.

It takes Two: Il rapporto tra Perry e John Mayer ha visto diversi colpi di scena nel corso di un anno e mezzo di relazione, ma alla fine dell’anno scorso, la cantante di “Prism” sembrava entusiasta di essere di nuovo innamorata di lui, che ha definito “letteralmente un genio” nella sua più recente copertina di Billboard. Questo entusiasmo si è concluso pochi mesi più tardi, quando si sono lasciati definitivamente, a febbraio. Mayer ha suonato la chitarra nel brano “It Takes Two”.

Fonte: www.soundsblog.it

 

Ti è piaciuta la notizia? Condividila!

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *