Lady Gaga: Artpop, uscita la tracklist e copertina ufficiale del nuovo album

lady-gaga-artpop

Lady Gaga

Ormai sappiamo quasi tutto sul nuovo album di Lady GagaArtpop: la tracklist e la copertina sono stati gli ultime due elementi svelatici da Miss Germanotta e adesso non ci resta che aspettare l’11 novembre 2013, data di uscita del disco, per ascoltare con bramosa curiosità le 15 canzoni dell’album, molte delle quali peraltro le abbiamo già sentite in versione live durante la recente performance di Lady Gaga all’iTunes Festival di Londra.

Dunque Artpop conterrà 15 brani: oltre al già noto singolo Applause e ad Aura, la traccia numero uno dell’album per cui è stato appena realizzato un lyric-video con immagini del film Machete Kills (nel quale Gaga interpreta un piccolo ruolo), possiamo notare la presenza di Jewels N’ Drugs con gli interessanti featuring di T.I., Too Short e Twista, Do What U Want con R. Kelly, l’accattivanteSexxx DreamsDonatella (dedicata alla sua grande amica Donatella Versace), Swine, Dope (precedentemente nota come I wanna be with you) e Gypsy, che da più parti indicano come probabile secondo singolo.

La copertina di Artpop è invece opera del controverso artista Jeff Koons che ha realizzato una scultura di Lady Gaga con le gambe aperte, semi-nascoste da una lucente palla da discoteca blu, e le mani che si coprono il seno. La scultura è talmente simile alla popstar newyorkese che qualcuno ha avanzato l’ipotesi che quella raffigurata sulla cover possa essere davvero lei! Dietro la figura di Lady Gaga si intravedono particolari della celeberrima Nascita di Venere di Sandro Botticelli (non a caso nella tracklist di Artpop c’è un brano che si intitola Venus).

Lady Gaga, Artpop: tracklist

  1. Aura
  2. Venus
  3. G.U.Y.
  4. Sexxx Dreams
  5. Jewels N’ Drugs (feat. T.I., Too $hort e Twista)
  6. MANiCURE
  7. Do What U Want (feat. R. Kelly)
  8. ARTPOP
  9. Swine
  10. Donatella
  11. Fashion
  12. Mary Jane Holland
  13. Dope
  14. Gypsy
  15. Applause

Fonte: www.musicroom.it

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *