Le migliori canzoni del 2013: ecco la classifica di Music Room

Daft-Punk-New-Songs-2013-Upcoming-Albums

Ti è piaciuta la notizia? Condividila!

Le migliori canzoni del 2013

Quali sono state le migliori canzoni del 2013? La classifica stilata dalla redazione di Music Room ha scelto i 15 brani che, a nostro parere, hanno meglio di tutti caratterizzato gli ultimi dodici mesi. Il 2013 è stato sicuramente l’anno di Robin Thicke, grande dominatore dell’estate con la discussa (a causa del video definito ‘misogino’) Blurred Lines, ma anche quello di una band elettro-dance tornata ad altissimi livelli dopo alcuni anni di pausa, i francesi Daft Punk che hanno fatto ballare mezzo mondo con il super tormentone Get Lucky feat. Pharrell Williams. Non è un caso, ovviamente, che entrambi siano finiti ai primi due posti nella classifica dei singoli più venduti nel 2013. Ma tante altre canzoni, anche italiane, hanno fatto da colonna sonora all’anno appena conclusosi, meritandosi il voto di noi redattori di Music Room. Andiamo a scoprirle insieme, non prima di avervi avvisato che i 15 brani scelti sono stati inseriti in ordine alfabetico e non di posizione in classifica.

Bruno Mars – When I Was Your Man

La struggente When I Was Your Man di Bruno Mars si aggiudica forse il premio di ‘lentone dell’anno’. Secondo estratto da Unorthodox Jukebox, l’album più venduto al mondo nel 2013, è già entrata nella collezione di grandi classici dell’artista di Honolulu.

Capital Cities – Safe and Sound

Da Los Angeles ecco la novità Capital Cities che con Safe and Sound hanno azzeccato il singolo della vita, diventando una delle colonne sonore del 2013, soprattutto nei mesi estivi.

Cesare Cremonini – La Nuova Stella di Broadway

La Nuova Stella di Broadway è stata pubblicata nel 2012 all’interno dell’album La Teoria dei Colori ma è arrivata in radio dal mese di febbraio del 2013 come terzo singolo del cd, rivelandosi subito uno dei brani più trasmessi dell’anno.

Daft Punk – Get Lucky

La voce di Pharrell Williams, la chitarra di Nile Rodgers e le sonorità dei Daft Punk per quello che è stato uno dei brani simbolo dell’intero 2013, Get Lucky dall’album Random Access Memories.

John Newman – Love Me Again

Un altro dei grandi tormentoni dell’anno: Love Me Again di John Newman, un cantante inglese sconosciuto fino a poco tempo fa ma di cui senza dubbio sentiremo parlare ancora a lungo.

Katy Perry – Roar

Katy Perry e il suo ottimo staff di producer sanno benissimo come realizzare una canzone pop che sia capace di dominare le playlist radiofoniche internazionali e anche Roar, primo singolo dal nuovo album Prism, non ha fatto eccezione.

Ligabue – Tu Sei Lei

Dopo Il Sale della Terra, Ligabue piazza a fine anno questa dolcissima Tu Sei Lei dedicata alla sua compagna Barbara, diventata poi sua moglie lo scorso mese di settembre. Il brano fa parte del nuovo album Mondovisione.

Lykke Li – I Follow Rivers

Uno dei misteri del 2013: un pezzo vecchio di due anni, I Follow Rivers della svedese Lykke Li, viene rispolverato con un nuovo remix e diventa l’assoluto tormentone di inizio anno su tutte le radio italiane e non solo. Più avanti ritorna alla ribalta dopo che il regista Kechiche lo inserisce nella colonna sonora del suo pluripremiato film La Vita di Adele.

Macklemore & Ryan Lewis – Thrift Shop

Tra le grandi rivelazioni del 2013 il duo formato dal rapper Macklemore e dal dj Ryan Lewis che hanno piazzato diversi singoli in testa alle charts mondiali: in Italia il più incisivo è stato senz’altro Thrift Shop.

Marco Mengoni – L’Essenziale

Raramente era capitato in passato che la canzone vincitrice del Festival di Sanremo ottenesse anche un grandissimo riscontro radiofonico e commerciale: e invece è proprio quello che è successo alla bellissima L’Essenziale di Marco Mengoni.

Max Gazzè – Sotto Casa

Sanremo 2013 ci ha regalato anche Sotto Casa, una divertentissima marcetta di Max Gazzè che, oltre a dominare per mesi l’airplay radiofonico nazionale, è diventata anche il momento più atteso ed esplosivo dei suoi live.

Max Pezzali – L’Universo Tranne Noi

Max Pezzali ha fatto centro anche nel 2013 con L’Universo Tranne Noi, primo singolo dello speciale progetto Max 20 con inediti e duetti per celebrare i suoi vent’anni di carriera.

Passenger – Let Her Go

Let Her Go è stata pubblicata nel 2012, come secondo singolo dell’album d’esordio All The Little Lights del cantautore britannico Passenger, ma da noi in Italia è diventata una hit soltanto un anno più tardi, dopo la splendida interpretazione del brano da parte di Violetta Zironi durante la prima puntata di X Factor 7.

Robin Thicke – Blurred Lines

Che colpaccio per l’americano Robin Thicke che, con la collaborazione di T.I. e Pharrell Williams e grazie soprattutto a un video clip piuttosto scabroso, ha trasformato l’apparentemente innocua Blurred Lines nel singolo del 2013.

Vasco Rossi – Cambia-menti

Il 2013 è stato anche l’anno di Vasco Rossi, finalmente guarito dopo i problemi di salute che per mesi avevano tenuto in ansia i suoi tantissimi fan. Un tour di sette concerti tra Torino e Bologna (e nel 2014 si replica a Milano e Roma) e soprattutto un nuovo ed efficace singolo inedito, Cambia-menti.

Fonte: www.musicroom.it

Ti è piaciuta la notizia? Condividila!

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *