Ligabue: Mondovisione Tour – Stadi 2014: gli opening act di Roma e Milano

Ligabue_IMG_8817_foto di Jarno Iotti

Ti è piaciuta la notizia? Condividila!

Ligabue-live-all-Arena-di-Verona_980x571

I quattro cantautori, scelti tra i nomi più interessanti del panorama cantautoriale italiano, non hanno esitato a dare l’annuncio di questa nuova importante avventura sulle loro pagine Facebook e noi non vediamo l’ora di riportarvele. Partiamo subito da Brunori Sas che alle 18.30 aprirà la prima data romana del Liga, quella del 30 maggio per poi tornare sul palco dello Stadio San Siro di Milano il 6 giugno alla stessa ora. Il cantautore ha ricevuto qualche critica da parte dei fan a cui ha deciso di rispondere con un lungo stato Facebook:

Figliuoli cari e belli, sono felice per chi è felice e un po’ addolorato per chi è un po’ addolorato, benché, a dire il vero, un po’ me l’aspettassi. Sono dinamiche che accadono sempre a chi nasce in contesti piccoli e “alternativi” e pian piano si sposta in luoghi più ampi e “popolari”. Ho da dirvi solo questo: andrò su quel palco a cantare e suonare i miei pezzi (non la Macarena benché mi riesca assai bene), esattamente come ho sempre fatto da cinque anni in qua, praticamente ovunque, dai circoli Arci, ai live club, fino alle piazze di paese. Non c’è quindi nulla di cui debba vergognarmi, se non, in effetti, della qualità delle mia ugola e delle mie camicie floreali . Ligabue potrà piacervi o meno, quel che conta è che oggi mi sta offrendo un’opportunità di visibilità che in altri ambiti “grandi” mi è praticamente preclusa oltre che un’esperienza unica per chi fa il mio mestiere. Chi vuol bene a me e alle mie canzoni non può esser dispiaciuto del fatto che io le canti di fronte ad uno stadio intero. Così come è capitato a Brondi e ai Tre Allegri Ragazzi morti, che in passato hanno aperto Jovanotti, le cose che amiamo andrebbero condivise con quanta più gente possibile. Altrimenti il lamento quotidiano sulla condizione della musica italica diventa solo uno sterile autocompiacimento del nostro ego, in un’ottica elitaria e di nicchia che non m’interessa. Quando il contenitore non altera il contenuto, non vedo proprio il male dove risieda. D’altronde essendo figlio del padre mio nei cieli, vi perdono e vi assolvo. Tra poco vi posto tutto il tour estivo. Abbracci. d.

Subito dopo di lui, a Roma sarà la volta de Il Cile che tornerà poi anche a Milano il 7 giugno alle 19. Il cantautore, già visto a Sanremo 2013 con il brano Le Parole non Servono Più, ha affidato alla propria pagina Facebook uno stato che sprigiona entusiasmo da tutti i caratteri:

Adesso è ufficializzato e posso dirlo… Ho l’onore di aprire gli show di un grande con la G maiuscola… Posso solo dire grazie!

Paolo Simoni si esibirà a Roma il 31 maggio alle 19 e il 6 giugno a Milano alla stessa ora. Anche lui era stato avvistato sul palco di Sanremo 2012 nella sezione Giovani e su Facebook annuncia così l’evento che lo impegnerà a fianco di Ligabue nei prossimi tempi:

La notizia è ora ufficiale! Con tanta gratitudine posso dire che aprirò i concerti di LIGABUE! Grande stima anche per gli altri colleghi!
Dai mo!!!

Infine arriviamo a Daniele Ronda che canterà a Roma il 31 maggio verso le 18.30 e il 7 giugno a Milano alle 19. Il cantautore non ha ancora dato annuncio ufficiale del suo nuovo impegno dal vivo sulla propria pagina Facebook, ma siamo convinti che sia solo questione di tempo.

In bocca al lupo a tutti e quattro!

Fonte: www.soundsblog.it

Ti è piaciuta la notizia? Condividila!

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *