Lorde: Royals, il video del brano che ha sbancato le classifiche

lorde-620

Lorde

16 anni si possono già dominare le classifiche internazionali: lo ha dimostrato Lorde con Royals, la giovanissima cantante neozelandese che si è ultimamente imposta all’attenzione del panorama pop mondiale, ricevendo entusiastici apprezzamenti un po’ dappertutto.

Lorde, vero nome Ella Yelich-O’Connor, è nata ad Auckland il 7 novembre 1996. Suo padre è un ingegnere civile, sua madre una poetessa. Dopo esser stata scoperta a soli 12 anni da un talent scout di una major discografica, lo scorso maggio ha pubblicato il suo primo EP dal titolo The Love Club, contenente cinque brani tra cui Royals, un’originale ballata pop che ha ottenuto un insperato successo in diversi Paesi tra cui gli Stati Uniti. Anche l’Italia si è accorta di Lorde e di Royals, tanto che il singolo è finito nelle playlist dei maggiori network radiofonici e la classifica FIMI lo vede attualmente in fortissima ascesa. Il 27 settembre è poi uscito il primo album di Lorde, Pure Heroine, con dieci canzoni. Il disco ha debuttato al primo posto in Australia e Nuova Zelanda, ma soprattutto al terzo della prestigiosissima US Billboard 200.

In questo periodo di grande notorietà a livello internazionale, Lorde ha fatto molto parlare di sé anche per gli attacchi portati ad alcune popstar come Selena Gomez (e in particolare a Come & Get It), Taylor Swift e Lana Del Rey, accusate dalla giovanissima neozelandese di cantare brani che sminuiscono il ruolo della donna e di dare quindi un cattivo esempio alle adolescenti che ascoltano i loro dischi. ‘Ho ascoltato il disco di Lana Del Rey e ho pensato tutto il tempo che non fosse proprio salutare per le ragazzine ascoltare certe frasi come Non sono niente senza di te o Non lasciarmi‘. Insomma, solo 16 anni ma già un bel peperino…
Lorde, Royals: video

Fonte: www.musicroom.it

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *