Pooh: Reunion 50 anno, concerti Roma e Milano a giugno 2016

pooh-reunion

pooh

Giornata di sorprese belle ma anche amare per i fan dei Pooh, quella di ieri lunedì 28 settembre 2015. L’incontro con la stampa, infatti, ha svelato il ritorno dei Pooh al gran completo (incluso Riccardo Fogli e Stefano D’Orazio) pronti a celebrare e festeggiare i loro cinquant’anni di carriera con due concerti evento, a Roma e Milano, nel giugno 2016. Ma, il prossimo anno, insieme all’uscita di un disco con i pezzi più amati dal loro pubblico, segnerà anche la fine ufficiale della band. Il 31 dicembre 2016 segna l’ultimo giorno, in assoluto, per il gruppo italiano che non si esibirà più dal vivo insieme e non pubblicherà più materiale discografico inedito.

Ma torniamo alle notizie positive per i fan: i due concerti, L’ultima notte insieme. Si tratta di due date, quella di venerdì 10 giugno a Milano a San Siro, e quella di Roma -cinque giorni dopo, il 15 giugno- allo Stadio Olimpico. Sarà un addio con oltre tre ore di musica dal vivo e -molto probabilmente- tanti ospiti pronti ad omaggiarli.

I biglietti sono disponibili da oggi. E’ previsto un pacchetto speciale e non solo:

      GOLD PACKAGE

 

      Esclusivi Pacchetti disponibili dalle ore 11 di mercoledì 30 settembre!

 

      Acquistando i biglietti GOLD Package potrai vivere un esperienza esclusiva:

 

      – Posti riservati in Platea Gold Numerata

 

      – Ospitalità pre concerto (dalle 19:00 alle 21:00) in uno spazio privato

 

      – La cena include aperitivi, buffet con incluso un piatto unico, dessert, e inoltre acqua, bibite, birra e vino

 

      – Gadget memorabilia

 

      – Staff dedicato in loco e ingresso riservato con personale di accompagnamento

 

    *La disponibilità dei pacchetti è limitata

I prezzi si aggirano tra i 20 euro (Terzo Anello Verde Non Numerato) e i 75 della Platea I Settore Numerato.

Fonte: www.soundsblog.it

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *