Rocco Hunt: vince Sanremo 2014 Giovani con Nu juorno buono

rocco-hunt-sanremo-2014

Ti è piaciuta la notizia? Condividila!

Rocco Hunt vince Sanremo 2014 Giovani

Primo attesissimo verdetto del Festival: Rocco Hunt vince Sanremo 2014 Giovani con Nu juorno buono, al termine della finale a quattro andata in scena durante la quarta serata della kermesse canora. La scelta del vincitore non è stata per niente facile, visto che la qualità delle canzoni in gara era molto alta e ognuno dei finalisti vantava ottime credenziali per la vittoria finale. Ma alla fine il voto della giuria popolare, tramite televoto da casa, abbinato a quello della giuria di qualità presieduta da Paolo Virzì, ha optato per Nu juorno buono di Rocco Hunt, primo in classifica davanti a Diodato, Zibba e The Niro. Il cantautore ligure Zibba si è però consolato con il Premio della Critica e il Premio della Sala Stampa.
Rocco Hunt, nato nel 1994, giovanissima e talentuosa voce del rap campano, con uno stile del tutto personale che affonda saldamente le radici nel tessuto sociale e urbano da cui proviene: le case popolari della zona orientale di Salerno.

Fin da piccolissimo la musica è stata la sua più grande passione e ben presto è diventata lo strumento più efficace per trasmettere e cercare di realizzare i sogni e le speranze di un bambino di periferia: ‘A’ music’ è speranz’ (La musica è speranza), come celebra nella sua prima autoproduzione targata 2010.

Un po’ scugnizzo e un po’ intellettuale, Rocco Hunt riesce a fondere, con una maestria non comune per un ragazzo della sua età, saggezza popolare e argomenti di attualità, cultura di strada e importanti riferimenti culturali di cui è orgogliosamente autodidatta, il tutto con una grandissima proprietà di linguaggio, sia che scriva rime in dialetto, che in italiano.

Fonte: www.musicroom.it

Ti è piaciuta la notizia? Condividila!

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *