Roma Concerto Primo maggio 2014: si farà , ma ancora mistero sui cantanti

Concerto-primo-maggio600x400-600x400

Ti è piaciuta la notizia? Condividila!

primo-maggio-620x350

A meno di un mese dall’edizione 2014, l’unica certezza è che il Concerto del Primo maggio si farà come di consueto in Piazza San Giovanni a Roma. La manifestazione musicale firmata dai sindacati Cgil, Cisl e Uil sarà trasmessa in diretta da Rai3 e sarà sponsorizzata da Poste, Unipol ed Eni.

Il resto è tutto ipotesi e indiscrezioni. Marco Godano, storico organizzatore dell’evento, ha ribadito che le difficoltà sono molte e sono soprattutto legate all’aspetto economico.

Si lavora con dei piccoli ritardi che del resto in un clima di contrazione degli investimenti sono comprensibili. Sicuramente è un Primo maggio fatto in regime di austerità, ci sono state versioni più ricche.

Già lo scorso anno il budget a disposizione per il Concertone fu ridimensionato: sul palco salirono tra i big Vinicio Capossela, Elio e Le Storie Tese, Max Gazzè, Daniele Silvestri e Renzo Rubino mentre fece scalpore l’esclusione di Fabri Fibra.

Per quanto concerne il cast artistico che animerà la giornata di festa nella Capitale davanti a migliaia di giovani siamo ancora in alto mare. Godano spiega di non poter anticipare nulla a riguardo.
Il tema del concerto sarà ‘Le nostre storie’:

È un omaggio alla storia del nostro paese e alle mille piccole storie personali di giovani e meno giovani.

Di sicuro sul palco allestito a San Giovanni saliranno i tre finalisti dell concorso 1Mfestival, per il quale sono in gara 100 artisti, come vi abbiamo già raccontato. La giuria di qualità è composta dal discografico Giampaolo Rosselli, Giampiero Vigorito (critico e giornalista) ed Enrico Capuano (musicista e compositore).

Fonte: www.soundsblog.it

Ti è piaciuta la notizia? Condividila!

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *