RossoMetile: online il video del singolo ” LA FENICE “

cover_rossometile_lafenice

Ti è piaciuta la notizia? Condividila!

rossometile-01

 

Band con uno stile molto particolare e interessante, i Rossometile, dopo il grande successo radiofonico del loro primo singolo, “La Fenice”, ritornano a far parlare di sé: infatti è online il videoclip del brano, girato interamente a Napoli.

La scelta di questa città non è casuale: Napoli è una capitale europea dalla straordinaria forza rigeneratrice, sopravvissuta ad anni difficili a calamità contrarie, grazie allo spirito dei suoi abitanti, capaci, come una fenice, di rinascere dalle proprie ceneri, ancora più forti.

Il video, come la canzone, è dedicato proprio a coloro i quali, dopo una sconfitta, hanno la forza di rialzarsi, lottare e vivere appieno la propria esistenza; ciò rispecchia un po’ la storia della band che, dopo aver sperimentato diverse formazioni e generi musicali, è più forte che mai.

Il gruppo si forma nel 1996 è giunto alla sua formazione attuale nel 2013. Composto da Marialisa Pergolesi (voce), Rosario “Runes” Reina (chitarra), Rino Balletta  (batteria) e Pasquale Murino (basso).

Negli anni sono stati prodotti diversi demotape e ben tre album, che spaziano dal metal con contaminazioni prog alla musica elettronica, su testi sia italiani che inglesi.

“Alchemica”, l’ultimo progetto, uscito nel dicembre 2015 e disponibile in tutti gli store online, è un album che rappresenta la maturità artistica della band. Di genere rock con influenze gothic e metal, il disco impatta in modo deciso e diretto su chi ascolta, anche grazie ai testi in italiano dal significato profondo. Insomma, un album per chi vuole provare emozioni forti!

Le prossime date del tour sono:

  • 31.10.2016 Blubemolle – Sarno (SA),
  • 11.11.2016 Lady Tennent’s – Serre (SA)
  • 16.11.2016 Bishop – Lancusi (SA)
  • 07.12.2016 Notte bianca – Vibonati (SA)

Sul web: www.rossometile.it

Video Ufficiale:

Fonte: Franco Sainini ( Ufficio Stampa Divi in Azione )

 

Ti è piaciuta la notizia? Condividila!

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *