Skrillex: il re della musica elettronica live in Italia, Milano19 novembre

Skrillex in Italia nel 2013 concerto a Milano

Grande notizia: Skrillex in Italia nel 2013 per un concerto a Milano il prossimo 19 novembre. L’artista di Los Angeles che ha stravolto le regole della musica elettronica, sarà in Europa per soli quattro club show e arriverà da noi per un unico dj set ai Magazzini Generali di Milano, per poi proseguire a Parigi, Berlino e Londra. Dopo aver suonato davanti alle platee del Tomorrowland, del Sonar e del Festival di Reading, Skrillex ha scelto di reimmergersi nell’atmosfera che ha dato origine al suo mito, tornando, ma solo per un brevissimo periodo, a suonare nei club. Un’atmosfera intima, per dar modo a tutta la potenza della musica di emergere.

Definito dalla rivista Rolling Stone ‘il mago della dance‘, nei suoi dj set Skrillex mescola tutti i generi: pop, hip-hop, house, dubstep, EDM, travolgendo la platea con un’ondata di energia. A precederlo alla consolle dei Magazzini Generali ci saranno due special guest: il duo inglese Jack Beats e l’americano 12th Planet. Il breve tour autunnale sarà anche la prima occasione per ascoltare i nuovi brani di Skrillex, a cominciare dal singolo Try it Out, realizzato con Alvin Risk.

biglietti per il concerto di Skrillex in Italia a Milano saranno in vendita per i soli iscritti a Vivo Club dalle ore 10:00 di lunedì 14 ottobre 2013, mentre la prevendita generale comincerà alle 10:00 di martedì 15 ottobre sul sito di Ticket One e in tutti i punti vendita. Il prezzo del biglietto è di20,00 euro più diritti di prevendita.

Ricapitolando: il concerto-dj set di Skrillex si terrà martedì 19 novembre 2013 ai Magazzini Generali di Milano, Via Pietrasanta 14 (zona Ripamonti, Milano sud). L’apertura porte sarà alle ore 20:00 e l’inizio del concerto alle 21:00. Come già anticipato, gli special guest saranno Jack Beats e 12th Planet.

Inizialmente frontman dei From First to Last, che lasciò nel 2008, Sonny Moore ha cominciato a utilizzare lo pseudonimo Skrillex durante alcuni dj set. Nel 2010 dopo aver realizzato l’EP ‘My name is Skrillex’ ha firmato per la Maustrap, con cui ha realizzato il secondo EP ‘Scary Monsters and Nice Sprites’, che conteneva la hit Kill Everybody che gli ha permesso di vincere tre Grammy Awards. Per la sua capacità di mescolare i generi nei suoi lavori Skrillex si è aggiudicato altri tre Grammy l’anno successivo con Bangarang.

Fonte: www.musicroom.it

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *