“SOUNDS GOOD FEELS GOOD”, il nuovo manifesto rock dei 5 SECONDS OF SUMMER

unnamed

Milano, 30 ottobre 2015. “SOUNDS GOOD FEELS GOOD”, il nuovo manifesto rock dei 5 SECONDS OF SUMMER, è entrato direttamente al #1 della classifica italiana di vendita (fonte FIMI) confermando la band australiana, rivelazione del 2014, come una delle più grandi rock band del momento.

Sempre di oggi la notizia della pubblicazione su DVD e Blu-Ray di “HOW DID WE END UP HERE?” (LIVE AT WEMBLEY ARENA), in tutti i negozi dal 20 novembre e preordinabile da oggi.

Il film racconta da vicino il viaggio personale di ciascuno dei 4 componenti della band e di come, in pochissimo tempo sono diventati una delle più grandi band del momento.

Un esclusivo ‘dietro le quinte’, raccontato in prima persona dai 5 Seconds of Summer, che segue passo passo le loro vite e i loro spostamenti da un continente all’altro, rivelando il loro incredibile viaggio dal loro primo concerto a Sydney nel 2011 fino alle tre serate consecutive alla Wembley Arena nel 2015, con incredibili video registrati in quell’occasione indimenticabile.

“How Did We End Up Here?” è il primo DVD & Blu-Ray ufficiale della band ed include anche bonus live video, dietro le quinte ed alcuni video ufficiali.

is the first ever official release for 5 Seconds of Summer and also includes bonus live videos, a behind-the-scenes featurette and official music videos.

Questo il link al trailer: https://5SOS.lnk.to/Trailer

I 5 SECONDS OF SUMMER, hanno da poco annunciato sui loro social la tranche europea del “Sounds live Feels Live Arena Tour”, con ben due date in Italia nel 2016, il 13 maggio Arena di Verona e il 14 maggio al Palalottomatica di Roma. (Per info Live Nation)

I ragazzi inoltre saranno presto ospiti internazionali alla nuova edizione italiana di X Factor.

 Con il primo album omonimo, uscito poco più di un anno, fa i 5 SECONDS OF SUMMER hanno venduto oltre 3 milioni di copie in tutto il mondo (diventando il più grande album di debutto del 2014 degli Stati Uniti ) e conquistato l’Italia, raggiungendo la posizione #1 delle classifiche di vendita con la certificazione a Disco d’Oro.

In un anno tante cose sono cambiate e i 4 ragazzi australiani sono cresciuti.

A partire dalla loro musica, che, nel nuovo album “SOUNDS GOOD FEELS GOOD è decisamente più matura, tanto da meritarsi la copertina di Billboard.

Per questo disco la band ha collaborato di nuovo con “il veterano del rock” John Feldman (produttore tra gli altri di All Time Low, Good Charlotte, Boys Like Girls), che figura come produttore esecutivo.

I 5 Seconds of Summer ha trascorso tre interi mesi vivendo insieme in uno studio di Los Angeles allo scopo di scrivere e registrare un album in cui hanno riversato i loro cuori e le anime per cui sono molto orgogliosi.

Il risultato di questa collaborazione è “SOUNDS GOOD FEELS GOOD”, un album carico di hits pop-rock adrenaliniche con influenze che spaziano dai Green Day ai Blink 182 ai Red Hot Chili Peppers.

L’uscita dell’album è stata preceduta dalla hit mondiale “SHE’S KINDA HOT” – un inno malizioso dalle chitarre accattivanti, un suono di batteria martellante e un coro potente – con cui i 5 SECONDS OF SUMMER hanno conquistato il #1 delle classifiche di vendita di ben 37 paesi in tutto il mondo (tra cui USA, UK, Australia, Canada, Israele, Turchia, Argentina, Spagna, Messico, Singapore) e la Top 10 di altri 17, Italia compresa (oltre a Germania, Francia, Sud Africa, Brasile, Hong Kong…).

Il video del brano, visibile su http://www.vevo.com/watch/GBUV71500617 è stato cliccato oltre 20 milioni di volte.

Il prossimo singolo, “HEY EVERYBODY” sarà disponibile per la programmazione radiofonica da venerdì 23 ottobre.

Questa la tracklist di “How Did We End Up Here? – Live at Wembley Arena”

– “How Did We End Up Here?” – full documentary film

– “Live At Wembley Arena” – live show including:

  1. End Up Here
  2. Permanent Vacation
  3. Don’t Stop
  4. Disconnected
  5. Long Way Home
  6. Wrapped Around Your Finger
  7. Amnesia
  8. Beside You
  9. Kiss Me Kiss Me
  10. She Looks So Perfect
  11. Good Girls
  12. What I Like About You

Extras:

– Heartache On The Big Screen (Live)

– Everything I Didn’t Say (Live)

– She’s Kinda Hot (Live In Chicago)

– ‘Meeting Your Heroes’ – behind-the-scenes featurette

Official Videos:

– She Looks So Perfect

– Don’t Stop

– Amnesia

– Good Girls

– She’s Kinda Hot

5SOS – riconoscimenti:

  • 3.2 million albums worldwide
  • 5.35 million tracks worldwide
  • Over one million concert tickets sold
  • Billboard #1 Album
  • Biggest US debut album of 2014
  • Biggest US debut by an Australian artist ever
  • #1 on iTunes in 76 countries
  • BRIT Awards 2015 nomination – International Group
  • American Music Awards – New Artist of the Year
  • ARIA Music Awards – Song of the Year 2014 – She Looks So Perfect
  • Billboard Music Awards 2014 – Breakout Star
  • Kerrang Awards 2014 – Best International Newcomer
  • MTV Awards 2013 – Buzzworthy’s Favourite Breakthrough Band
  • MTV Awards 2014 – Best Lyric Video
  • MTV Europe Music Awards 2014

– Best New Artist

– Artist on the Rise

– Best Push Act

– Best Australian & New Zealand Act

– Best Australian Act

  • Nickelodeon Kids Choice Awards 2014 – Aussie’s Fave Hot New Talent
  • People’s Choice Awards 2015 – Favourite Breakthrough Artist
  • Teen Choice Awards 2014 – Choice Music: Breakout Group
  • Teen Choice Awards 2014 – Choice Summer: Music Group
  • Rock Sound Reader’s Poll 2014 – Best International Newcomer and Best Rock Sound cover
  • MTV VMA’s – Song of the Summer (She’s Kinda Hot) and Best Lyric Video (Don’t Stop)

Breve bio:

La storia dei 5 SECONDS OF SUMMER inizia a fine 2011, quando Luke Hemmings (voce e chitarra), Michael Clifford (voce e chitarra), Calum Hood (basso e voce) iniziano a pubblicare su YouTube cover di Blink 182, Adele, Justin Bieber, Chris Brown, Ed Sheeran e molti altri.  Il 3 dicembre 2011 durante il loro primo concerto a Sidney si aggiunge all’ultimo minuto alla formazione Ashton Irwin (batteria e voce). Lo show è un successo e quella sera qualcosa di speciale accade sul palco. “Ci siamo resi conto che potevamo funzionare come band” ha detto Luke. Da quel momento inizia la scalata verso il successo. Le loro cover si fanno strada su YouTube ricevendo milioni di click e la band si fa le ossa aprendo i concerti di molti artisti. Dopo aver firmato un contratto discografico con Capitol Records e conquistato tutte le classifiche mondiali del 2014 con il loro primo album, i 5SOS sono pronti a confermarsi una solida realtà nel panorama mondiale della musica rock.

In Italia la 5SOSmania si è diffusa rapidamente: “She looks so perfect”, il primo singolo del primo album, ha conquistato in poche ore la posizione #1 su iTunes e in pochi giorni il disco d’oro (certificazione FIMI). Stessa fortunata sorte per l’album che nella prima settimana di uscita, con solo tre giorni di vendita, ha raggiunto la prima posizione in classifica facendo scalare di un posto Ed Sheeran e Coldplay, e che poi in breve tempo ha conquistato il disco d’oro per le copie vendute.

Il successo italiano ha fatto si che i 5SOS siano stati scelti per aprire le due date italiane degli One Direction nel giugno 2014 a San Siro, dove hanno dato prova di saper dominare il palcoscenico.

Ma la vera conferma di quanto i 4 ragazzi australiani siano cresciuti, sono state le due date italiane del “Rock Out With Your Socks Out tour 2015” dello scorso maggio al Mediolanum Forum di Milano e al Palaolimpico di Torino, andate sold out in pochi giorni.

Dopo aver passato gli ultimi due mesi in tour – con date sempre sold out – tra Uk, Europa e Australia, tra cui le tre indimenticabili performance alla SSE Wembley Arena, i 5SOS festeggiano l’uscita di “She’s Kinda Hot” dando il via, partendo proprio domani da Las Vegas, all’ultima tranche del tour Americano.

Le loro potenti esibizioni live, considerate il fulcro del loro successo planetario, riempiranno arene ad anfiteatri di tutti gli States, portando il conteggio finale ad oltre 1 milione di spettatori nel 2015 attraverso 3 continenti.

Con 4 singoli che hanno venduto oltre il milione di copie, un omonimo album di debutto arrivato al #1 della classifica di iTunes in 76 paesi  con il terzo preordine più alto nella storia di iTunes e il miglior debutto di sempre in USA di un artista australiano, i 5SOS sono stati i migliori artisti emergenti degli ultimi 18 mesi.

www.5sos.com

www.facebook.com/5secondsofsummer

www.twitter.com/5sos

www.youtube.com/hemmo1996

http://instagram.com/5sos

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *