• 1564
    0

    L’Autorità garante della concorrenza e del mercato, l’Antitrust, ha comminato una multa di 300 mila euro complessivi a Renault Italia. La causa: pratiche commerciali scorrette. Secondo l’Autorità, la filiale italiana della casa transalpina sarebbe colpevole di due pratiche commerciali scorrette distinte: la prima riguarderebbe alcune promozioni del 2016 quando il prezzo pubblicizzato non era, in realtà, tale in alcun ...